DAILY NEWS

24/09/2016

L'adrenalina sale.
Lo stomaco si chiude.
Il battito aumenta leggermente.
Mi succede sempre così prima di un grande evento.
Quelle notti in cui dormi, ma non dormi davvero, in cui a tua insaputa, nel sonno, il cervello elabora migliaia di sensazioni e sotto la pelle senti una costante frizzantezza.
Quei risvegli in cui la tua mente è già lì pronta ancor prima di te, ed il corpo pesante di notte agitata, la segue fedele.
Quelle giornate che per fortuna iniziano nella città più bella del mondo inondata di sole e di nuvole veloci che la fanno ancora più bella, ma che hanno un ritmo di tensione dato dal tuo stomaco stretto che decide per te.

Oggi è la giornata della prova generale aperta al pubblico.
Il teatro è così.
Coinvolgimento puro e totalizzante.
Oggi finalmente tutto quello che è stato pensato, studiato, provato in questo ultimo mese troverà il suo senso e la sua prima compiutezza.
Dopo giorni di prove fino a mezzanotte dove si cambia fino all'ultimo momento anche il più piccolo dettaglio, il colore della cravatta o la riga di un calzetto, oggi tutto si cristallizzerà e diventerà verità.
Gli attori sono pazzeschi, Rubini e Tognazzi dei mostri sacri, e anche tutti gli altri sono straordinari.
Un testo magnifico.
Un grande onore per me aver disegnato i costumi.

E allora io in questa mattina lucente e fresca mi sento pronta, perche questa adrenalina è benefica e creativa, e non vedo l'ora davvero che venga sera e che il sipario finalmente si apra.
(E grazie Federica De Bona perché lavorare insieme e'sempre bello e tu ha fatto un lavoro fantastico)



L'adrenalina sale.
Lo stomaco si chiude.
Il battito aumenta leggermente.
Mi succede sempre così prima di un grande evento.
Quelle notti in cui dormi, ma non dormi davvero, in cui a tua insaputa, nel sonno, il cervello elabora migliaia di sensazioni e sotto la pelle senti una costante frizzantezza.
Quei risvegli in cui la tua mente è già lì pronta ancor prima di te, ed il corpo pesante di notte agitata, la segue fedele.
Quelle giornate che per fortuna iniziano nella città più bella del mondo inondata di sole e di nuvole veloci che la fanno ancora più bella, ma che hanno un ritmo di tensione dato dal tuo stomaco stretto che decide per te.

Oggi è la giornata della prova generale aperta al pubblico.
Il teatro è così.
Coinvolgimento puro e totalizzante.
Oggi finalmente tutto quello che è stato pensato, studiato, provato in questo ultimo mese troverà il suo senso e la sua prima compiutezza.
Dopo giorni di prove fino a mezzanotte dove si cambia fino all'ultimo momento anche il più piccolo dettaglio, il colore della cravatta o la riga di un calzetto, oggi tutto si cristallizzerà e diventerà verità.
Gli attori sono pazzeschi, Rubini e Tognazzi dei mostri sacri, e anche tutti gli altri sono straordinari.
Un testo magnifico.
Un grande onore per me aver disegnato i costumi.

E allora io in questa mattina lucente e fresca mi sento pronta, perche questa adrenalina è benefica e creativa, e non vedo l'ora davvero che venga sera e che il sipario finalmente si apra.
(E grazie Federica De Bona perché lavorare insieme e'sempre bello e tu ha fatto un lavoro fantastico)



FILOSOFIAvideoGALLERYDAILYNEWScontattiRaptusizzati DIVINESHOPAtelieREventi

© DIVINE ROSE SRL 2007-2019INFORMATIVA PRIVACY
P.IVA 01175420254 CREDITS

© DIVINE ROSE SRL 2007-2019INFORMATIVA PRIVACY P.IVA 01175420254 CREDITS