DAILY NEWS

22/08/2016

MyGreenBritishTour
Thornbury Castle
Gloucestershire

E la seconda notte decisi che avrei dormito in un Castello.
Ma in un Castello vero come questo, che venne costruito nel 1508 e ci dormirono insieme Enrico VIII ed Anna Bolena.
Intorno prati all'inglese ed il cielo immenso giusto sopra.
La mia camera si chiama Elisabeth, ha la vasca coi piedini sotto una finestra che si affaccia sulle vigne, il pavimento che scricchiola ed infinite travi sul soffitto.
Dormire in un vero Castello in Inghilterra e'come dormire in un Palazzo di Maharaja in India.
Un modo per vivere anche solo per una notte quello che altrimenti sarebbe giusto la visita ad un museo.
In Spagna lo puoi fare dormendo nei
Paradores e in Portogallo nelle Pousadas...

Per il mio infinito desiderio di vivere ogni sera un'esperienza diversa, una manna dal cielo.
Perché in questi luoghi la sento tutta la vita che ci è passata, secoli di storia e tutte le storie vissute in queste stanze le intuisco e mi fanno tremare i polsi e battere il cuore.
Ogni sera un piccolo film, una storia da sentire sulla pelle e da ricordare per sempre.

Ora mi infilo il mio nuovo cappottino di Dèvorè, la mia Nude Long Liquid Sottoveste scendo un milione di scale e vado a cena.
-continua-



MyGreenBritishTour
Thornbury Castle
Gloucestershire

E la seconda notte decisi che avrei dormito in un Castello.
Ma in un Castello vero come questo, che venne costruito nel 1508 e ci dormirono insieme Enrico VIII ed Anna Bolena.
Intorno prati all'inglese ed il cielo immenso giusto sopra.
La mia camera si chiama Elisabeth, ha la vasca coi piedini sotto una finestra che si affaccia sulle vigne, il pavimento che scricchiola ed infinite travi sul soffitto.
Dormire in un vero Castello in Inghilterra e'come dormire in un Palazzo di Maharaja in India.
Un modo per vivere anche solo per una notte quello che altrimenti sarebbe giusto la visita ad un museo.
In Spagna lo puoi fare dormendo nei
Paradores e in Portogallo nelle Pousadas...

Per il mio infinito desiderio di vivere ogni sera un'esperienza diversa, una manna dal cielo.
Perché in questi luoghi la sento tutta la vita che ci è passata, secoli di storia e tutte le storie vissute in queste stanze le intuisco e mi fanno tremare i polsi e battere il cuore.
Ogni sera un piccolo film, una storia da sentire sulla pelle e da ricordare per sempre.

Ora mi infilo il mio nuovo cappottino di Dèvorè, la mia Nude Long Liquid Sottoveste scendo un milione di scale e vado a cena.
-continua-



FILOSOFIAvideoGALLERYDAILYNEWScontattiRaptusizzati DIVINESHOPAtelieREventi

© DIVINE ROSE SRL 2007-2019INFORMATIVA PRIVACY
P.IVA 01175420254 CREDITS

© DIVINE ROSE SRL 2007-2019INFORMATIVA PRIVACY P.IVA 01175420254 CREDITS