DAILY NEWS

28/04/2016

MyHotIndianDiary
New Delhi Day5 ore 23.49
(E'stato breve,intenso ma sopratutto molto rosa)

Jaipur viene chiamata la città rosa,The Pink City.
In effetti e'davvero incredibile perché e'tutto rosa.
Rosa e'il palazzo dove vive il Maharaja di Jaipur,rosa i templi piccoli e grandi sparsi per la città,rosa il Palazzo dei Venti simbolo assoluto,rosa perfino l'Università del Rahajastan.
Rosa sono i portoni delle case e le inferriate dei negozi.
Rosa sono i sari delle donne e i turbanti degli uomini.
Rosa sono le porte e le mura della città vecchia e di rosa sono dipinti i riscio'e perfino i camion.
Uno qui se ama il rosa e'in paradiso nonostante il traffico caotico e il rumore infernale.
Quindi di rosa si e'tinta la mia giornata a Jaipur che e'volata in un soffio.
Rimane il bilancio di un bagno in una piscina fresca e limpida ,di un massaggio con olio caldo e mani dolci e di una serie di acquisti di tessuti pazzeschi e super poetici di cui per ora non vi svelo nulla ma che so vi piaceranno da pazzi...
Felice e rosemente appagata sono finalmente sdraiata nel mio letto di Delhi dopo aver salutato a malincuore tutto quel rosa divino e salita su un aereo della compagnia Indigo (peccato che non si chiamasse Rosa...) dopo un breve volo perfetto senza nessuna ansia sono qui a riguardare le foto di oggi e a rivivere la mia quinta giornata indiana che davvero mi è sembrata lunga mille vite.
-continua-
(nella foto il simbolo di Jaipur,il Palazzo dei Venti e i 6 magnifici R&R Pinky Dothi Top che casualmente,ma non troppo ,sono tinti negli stessi colori della Pink City e due braccia gentili di donne amate..)
inPinkwetrust
byebyeJaipur
athomeinDelhi



MyHotIndianDiary
New Delhi Day5 ore 23.49
(E'stato breve,intenso ma sopratutto molto rosa)

Jaipur viene chiamata la città rosa,The Pink City.
In effetti e'davvero incredibile perché e'tutto rosa.
Rosa e'il palazzo dove vive il Maharaja di Jaipur,rosa i templi piccoli e grandi sparsi per la città,rosa il Palazzo dei Venti simbolo assoluto,rosa perfino l'Università del Rahajastan.
Rosa sono i portoni delle case e le inferriate dei negozi.
Rosa sono i sari delle donne e i turbanti degli uomini.
Rosa sono le porte e le mura della città vecchia e di rosa sono dipinti i riscio'e perfino i camion.
Uno qui se ama il rosa e'in paradiso nonostante il traffico caotico e il rumore infernale.
Quindi di rosa si e'tinta la mia giornata a Jaipur che e'volata in un soffio.
Rimane il bilancio di un bagno in una piscina fresca e limpida ,di un massaggio con olio caldo e mani dolci e di una serie di acquisti di tessuti pazzeschi e super poetici di cui per ora non vi svelo nulla ma che so vi piaceranno da pazzi...
Felice e rosemente appagata sono finalmente sdraiata nel mio letto di Delhi dopo aver salutato a malincuore tutto quel rosa divino e salita su un aereo della compagnia Indigo (peccato che non si chiamasse Rosa...) dopo un breve volo perfetto senza nessuna ansia sono qui a riguardare le foto di oggi e a rivivere la mia quinta giornata indiana che davvero mi è sembrata lunga mille vite.
-continua-
(nella foto il simbolo di Jaipur,il Palazzo dei Venti e i 6 magnifici R&R Pinky Dothi Top che casualmente,ma non troppo ,sono tinti negli stessi colori della Pink City e due braccia gentili di donne amate..)
inPinkwetrust
byebyeJaipur
athomeinDelhi



FILOSOFIAvideoGALLERYDAILYNEWScontattiRaptusizzati DIVINESHOPAtelieREventi

© DIVINE ROSE SRL 2007-2019INFORMATIVA PRIVACY
P.IVA 01175420254 CREDITS

© DIVINE ROSE SRL 2007-2019INFORMATIVA PRIVACY P.IVA 01175420254 CREDITS