DAILY NEWS

13/05/2017

Grazie mia Venezia meravigliosa. Sei stata palcoscenico perfetto per la storia che desideravo narrare. Sei stata luci ed ombre e in questi tre giorni la mia fame di vita ha trovato pane per i suoi denti.
Non per niente qui ci ho battezzato il mio primo figlio, perché volevo avere con te legame profondissimo e quando si è trattato di cercare un posto dove avere radici un po' più solide ho scelto te.
Tutto mi fa tornare e ogni ritorno è una scoperta.
Ogni volta mi sembra di non conoscerti per nulla e di doverti scoprire ancora e ancora.
Parto ma tornerò presto perché tanto mi lega a te e perché un altro progetto bellissimo sta prendendo forma ed io grata di poterci lavorare qui, in questo mio luogo del cuore, presto, prestissimo ritornerò.



Grazie mia Venezia meravigliosa. Sei stata palcoscenico perfetto per la storia che desideravo narrare. Sei stata luci ed ombre e in questi tre giorni la mia fame di vita ha trovato pane per i suoi denti.
Non per niente qui ci ho battezzato il mio primo figlio, perché volevo avere con te legame profondissimo e quando si è trattato di cercare un posto dove avere radici un po' più solide ho scelto te.
Tutto mi fa tornare e ogni ritorno è una scoperta.
Ogni volta mi sembra di non conoscerti per nulla e di doverti scoprire ancora e ancora.
Parto ma tornerò presto perché tanto mi lega a te e perché un altro progetto bellissimo sta prendendo forma ed io grata di poterci lavorare qui, in questo mio luogo del cuore, presto, prestissimo ritornerò.



PHILOSOPHYvideosGALLERYDAILYNEWScontactsRaptusizzati DIVINE SHOPAtelieREventssearch

© DIVINE ROSE SRL 2007-2017Policy Privacy
P.IVA 01175420254 CREDITS

© DIVINE ROSE SRL 2007-2017Policy Privacy P.IVA 01175420254 CREDITS