DAILY NEWS

25/04/2017

Day2 9.30 Dubai
(Del Pop Up Shop totalmente imprevisto)

Scendo a colazione in una mattina già calda e con nell'aria odore d'incenso e di spezie
Ho addosso un cappottino nuovo, un prototipo leggero e pieno di frange, in testa un foulard e ai piedi le mie Birkenstock animalier che amo già parecchio.
Ordino arabic omelette e l'immancabile mint lemonade, con i pensieri arruffati del primo mattino nei fumi di un un jet lag leggero ma invadente.
Nel giardino dove servono la colazione poco lontano da me, un gruppo di donne gesticola animatamente, indicandomi.
Io leggermente imbarazzata infilo lo sguardo nella mia omelette e mi astraggo.
Un minuto dopo il gruppo di signore scatenate mi accerchia e una di loro mi racconta che mi hanno vista da lontano, durante la pausa della loro lezione d'arte e che vogliono assolutamente sapere dove ho comprato ciò che indosso.
Quando racconto di R&R e del fatto che li disegno io sono quasi impazzite, si è scatenato l'inferno mi hanno inondata di domande e richieste e una delle signore mi ha quasi strappato di dosso il mio cappottino chiedendomi di comprarlo...
Lo voleva assolutamente ed appassionatamente.
In mezzo al trambusto e al passaggio del mio cappottino da una mano all'altra e da una donna all'altra,mi si avvicina un'altra signora, elegantissima, americana, vestita old Hermes e mi dice aprendo un enorme sorriso... vorrei i tuoi abiti per il mio negozio, è una galleria d'arte qui in albergo e ne sono la proprietaria.
(Scoprirò poi, che è anche la proprietaria dell'albergo dove dormo, posto davvero speciale...)
Mi dice, la casa per i tuoi vestiti a Dubai d'ora in poi sarà qui, se lo vorrai...
Scambi di biglietto da visita, di mail, di numeri di telefono in un pop Up Shop inaspettato e caotico ma proprio per questo straordinario.
Le svariate morali di tutto questo...
1-Il cappottino è ancora mio con la promessa che lei lo avrà prestissimo.
2-Ogni giorno può svelare sorprese.
3-Un pop Up di R&R dove donne scatenate comprano vestiti nei luoghi più improbabili può avvenire ovunque ed il prossimo R&R Pop Up, con certezza, sarà a Milano il 16 maggio perché succederà una cosa che aspetto e sogno da tempo, con una donna ultramagica.
il suo nome è Donatella Pellini, faremo una cosa bellissima insieme ed io emozionata, presto ve ne svelerò i retroscena.
-continua-
(Nella foto lui, il mio cappottino prototipo, su cui ieri poi mi hanno rovesciato di tutto, compresa un intera bottiglietta di profumo, ma questa è un'altra storia...)



Day2 9.30 Dubai
(Del Pop Up Shop totalmente imprevisto)

Scendo a colazione in una mattina già calda e con nell'aria odore d'incenso e di spezie
Ho addosso un cappottino nuovo, un prototipo leggero e pieno di frange, in testa un foulard e ai piedi le mie Birkenstock animalier che amo già parecchio.
Ordino arabic omelette e l'immancabile mint lemonade, con i pensieri arruffati del primo mattino nei fumi di un un jet lag leggero ma invadente.
Nel giardino dove servono la colazione poco lontano da me, un gruppo di donne gesticola animatamente, indicandomi.
Io leggermente imbarazzata infilo lo sguardo nella mia omelette e mi astraggo.
Un minuto dopo il gruppo di signore scatenate mi accerchia e una di loro mi racconta che mi hanno vista da lontano, durante la pausa della loro lezione d'arte e che vogliono assolutamente sapere dove ho comprato ciò che indosso.
Quando racconto di R&R e del fatto che li disegno io sono quasi impazzite, si è scatenato l'inferno mi hanno inondata di domande e richieste e una delle signore mi ha quasi strappato di dosso il mio cappottino chiedendomi di comprarlo...
Lo voleva assolutamente ed appassionatamente.
In mezzo al trambusto e al passaggio del mio cappottino da una mano all'altra e da una donna all'altra,mi si avvicina un'altra signora, elegantissima, americana, vestita old Hermes e mi dice aprendo un enorme sorriso... vorrei i tuoi abiti per il mio negozio, è una galleria d'arte qui in albergo e ne sono la proprietaria.
(Scoprirò poi, che è anche la proprietaria dell'albergo dove dormo, posto davvero speciale...)
Mi dice, la casa per i tuoi vestiti a Dubai d'ora in poi sarà qui, se lo vorrai...
Scambi di biglietto da visita, di mail, di numeri di telefono in un pop Up Shop inaspettato e caotico ma proprio per questo straordinario.
Le svariate morali di tutto questo...
1-Il cappottino è ancora mio con la promessa che lei lo avrà prestissimo.
2-Ogni giorno può svelare sorprese.
3-Un pop Up di R&R dove donne scatenate comprano vestiti nei luoghi più improbabili può avvenire ovunque ed il prossimo R&R Pop Up, con certezza, sarà a Milano il 16 maggio perché succederà una cosa che aspetto e sogno da tempo, con una donna ultramagica.
il suo nome è Donatella Pellini, faremo una cosa bellissima insieme ed io emozionata, presto ve ne svelerò i retroscena.
-continua-
(Nella foto lui, il mio cappottino prototipo, su cui ieri poi mi hanno rovesciato di tutto, compresa un intera bottiglietta di profumo, ma questa è un'altra storia...)



PHILOSOPHYvideosGALLERYDAILYNEWScontacts DIVINE SHOPAtelieREvents

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy
P.IVA 01175420254 CREDITS

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy P.IVA 01175420254 CREDITS