DAILY NEWS

15/12/2016

Di solito non amo mostrarmi.
Però io e Romeo Gigli insieme dopo tanti anni valiamo una foto.
Lui è stato il mio maestro, sono stata il suo braccio destro per molto tempo e durante gli anni rivoluzionari in cui ha cambiato i connotati del vestire, anni pazzeschi dove tutto succedeva e dove giovanissima ho imparato le basi del mio lavoro.
Il gusto per i colori, le linee pulite, il rigore e l'etica del lavoro, l'amore per i viaggi e la passione e dedizione per i dettagli.
Oggi ci siamo rivisti durante il matrimonio di una amatissima amica comune ed e'stata commozione e ricordi a valanga e risate, perché si.
Si, io e lui durante gli anni in cui abbiamo lavorato insieme abbiamo riso tanto ma tanto in certe occasioni, fino alle lacrime, quelle risate che quando finiscono hai male alla pancia ma ti senti leggera e'felice , quelle risate terapeutiche che sono come medicine per il buonumore e oggi so che si può lavorare molto seriamente ma ridendo come pazzi e stando su quel meraviglioso e speciale livello dove l'ironia regala poesia.
Nella foto la commozione dell'incontro vela gli sguardi ma la felicità è infinita.
Che bello rivederti Romeo, genio assoluto e grande rivoluzionario, creativo divino e uomo fantastico da cui ho imparato tanto.

Love you



Di solito non amo mostrarmi.
Però io e Romeo Gigli insieme dopo tanti anni valiamo una foto.
Lui è stato il mio maestro, sono stata il suo braccio destro per molto tempo e durante gli anni rivoluzionari in cui ha cambiato i connotati del vestire, anni pazzeschi dove tutto succedeva e dove giovanissima ho imparato le basi del mio lavoro.
Il gusto per i colori, le linee pulite, il rigore e l'etica del lavoro, l'amore per i viaggi e la passione e dedizione per i dettagli.
Oggi ci siamo rivisti durante il matrimonio di una amatissima amica comune ed e'stata commozione e ricordi a valanga e risate, perché si.
Si, io e lui durante gli anni in cui abbiamo lavorato insieme abbiamo riso tanto ma tanto in certe occasioni, fino alle lacrime, quelle risate che quando finiscono hai male alla pancia ma ti senti leggera e'felice , quelle risate terapeutiche che sono come medicine per il buonumore e oggi so che si può lavorare molto seriamente ma ridendo come pazzi e stando su quel meraviglioso e speciale livello dove l'ironia regala poesia.
Nella foto la commozione dell'incontro vela gli sguardi ma la felicità è infinita.
Che bello rivederti Romeo, genio assoluto e grande rivoluzionario, creativo divino e uomo fantastico da cui ho imparato tanto.

Love you



PHILOSOPHYvideosGALLERYDAILYNEWScontacts DIVINE SHOPAtelieREvents

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy
P.IVA 01175420254 CREDITS

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy P.IVA 01175420254 CREDITS