DAILY NEWS

29/10/2018

La fatica si somma e si moltiplica in questi giorni di fine ottobre.
Spesso mi chiedono, come riesci a fare tutto?
Come riesci a viaggiare, creare, organizzare, incastrare, raccontare?
Ogni tanto me lo chiedo anche io, ma lo smarrimento dura poco, perché velocissima si inserisce la passione.
Il fuoco che mi brucia dentro e che mi fa salire e scendere dai treni, mi fa passare giornate intere in teatro, alternate a giornate infinite in atelier.
La passione che muove il mondo e crea energia benefica, annulla fatica e indecisioni e perfino quei momenti di languide malinconie o di rabbie feroci.
La passione che leviga, determina, costruisce.
La passione che regala intuizioni e aiuta a generare visioni e a concretizzare i progetti.
La passione che va coltivata come pianta preziosa, come frutto proibito e che smette di esserlo quando sboccia maestoso.
La passione che è flusso di energia potente, che va mantenuta alta, in quella zona dove niente e nessuno può toccarla, svilirla o umiliarla.
La passione che è meraviglia quotidiana.
E così io con passione vi invito a seguirmi nei due prossimi giorni perché saranno infuocati.
Domani sera la Prima del Cyrano, spettacolo per cui lavoro da giugno, mastodontico e bellissimo, al Teatro Eliseo, una scommessa e un privilegio.
E sempre qui a Roma il giorno dopo, il 31 ottobre, l'evento romano di R&R, in un luogo che mi sta a cuore, Campomarzio70, tempio e nicchia segreta dei profumi più buoni al mondo.
E così con passione vi aspetto qui su Instagram e in via Vittoria 52, dalle 11 alle 20 per mostrarvi tutte le nuove meraviglie di R&R, mercoledì 31 ottobre.
Ora incrociate le dita per me, perché saranno due giorni intensi di fuoco e di bellezza, di quelli che ti lasciano senza fiato ma soprattutto di quelli per cui vale la pena vivere, e questo è già moltissimo.



La fatica si somma e si moltiplica in questi giorni di fine ottobre.
Spesso mi chiedono, come riesci a fare tutto?
Come riesci a viaggiare, creare, organizzare, incastrare, raccontare?
Ogni tanto me lo chiedo anche io, ma lo smarrimento dura poco, perché velocissima si inserisce la passione.
Il fuoco che mi brucia dentro e che mi fa salire e scendere dai treni, mi fa passare giornate intere in teatro, alternate a giornate infinite in atelier.
La passione che muove il mondo e crea energia benefica, annulla fatica e indecisioni e perfino quei momenti di languide malinconie o di rabbie feroci.
La passione che leviga, determina, costruisce.
La passione che regala intuizioni e aiuta a generare visioni e a concretizzare i progetti.
La passione che va coltivata come pianta preziosa, come frutto proibito e che smette di esserlo quando sboccia maestoso.
La passione che è flusso di energia potente, che va mantenuta alta, in quella zona dove niente e nessuno può toccarla, svilirla o umiliarla.
La passione che è meraviglia quotidiana.
E così io con passione vi invito a seguirmi nei due prossimi giorni perché saranno infuocati.
Domani sera la Prima del Cyrano, spettacolo per cui lavoro da giugno, mastodontico e bellissimo, al Teatro Eliseo, una scommessa e un privilegio.
E sempre qui a Roma il giorno dopo, il 31 ottobre, l'evento romano di R&R, in un luogo che mi sta a cuore, Campomarzio70, tempio e nicchia segreta dei profumi più buoni al mondo.
E così con passione vi aspetto qui su Instagram e in via Vittoria 52, dalle 11 alle 20 per mostrarvi tutte le nuove meraviglie di R&R, mercoledì 31 ottobre.
Ora incrociate le dita per me, perché saranno due giorni intensi di fuoco e di bellezza, di quelli che ti lasciano senza fiato ma soprattutto di quelli per cui vale la pena vivere, e questo è già moltissimo.



PHILOSOPHYvideosGALLERYDAILYNEWScontacts DIVINE SHOPAtelieREvents

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy
P.IVA 01175420254 CREDITS

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy P.IVA 01175420254 CREDITS