DAILY NEWS

18/05/2018

Viste da dietro le cose hanno tutta un'altra luce.
Quella di ieri è stata una giornata di grande successo.
Un luogo meraviglioso, i miei adorati abiti e una quantità infinita di persone che hanno guardato, provato, comprato.
Ma stamattina, svegliandomi, con l'adrenalina ancora in circolo e smessi gli abiti da principessa eccentrica che indossavo ieri (perché si, non mi sono risparmiata nulla eh, tiara luccicante nei capelli che a Meghan gli fa un baffo, chilometri di sottogonna di tulle che ogni volta che mi sedevo mi sentivo una regina e tacchi rosa, sfacciati e che non centravano nulla), ecco smessi quegli abiti, quello che ricordo di ieri sono i dettagli da dietro le quinte.
L'abbraccio con Donatella a fine giornata, gli occhi luccicanti di un incontro bello, le tante donne che mi dicono che scrivo bene ed io ogni volta mi vergogno e sono felice al tempo stesso, e tutta quella passione verso i miei vestiti che mi lascia senza fiato e grata come non mai.
Potrei andare avanti ore a parlare di emozioni, che poi è quello che davvero mi Interessa nella vita, ma mi fermo qui e mi tengo dentro, nella bellezza del risveglio lento, tutta questa meraviglia del giorno dopo.
Grazie Donatella, ogni volta essere da te, nel tuo luogo poetico è un privilegio.



Viste da dietro le cose hanno tutta un'altra luce.
Quella di ieri è stata una giornata di grande successo.
Un luogo meraviglioso, i miei adorati abiti e una quantità infinita di persone che hanno guardato, provato, comprato.
Ma stamattina, svegliandomi, con l'adrenalina ancora in circolo e smessi gli abiti da principessa eccentrica che indossavo ieri (perché si, non mi sono risparmiata nulla eh, tiara luccicante nei capelli che a Meghan gli fa un baffo, chilometri di sottogonna di tulle che ogni volta che mi sedevo mi sentivo una regina e tacchi rosa, sfacciati e che non centravano nulla), ecco smessi quegli abiti, quello che ricordo di ieri sono i dettagli da dietro le quinte.
L'abbraccio con Donatella a fine giornata, gli occhi luccicanti di un incontro bello, le tante donne che mi dicono che scrivo bene ed io ogni volta mi vergogno e sono felice al tempo stesso, e tutta quella passione verso i miei vestiti che mi lascia senza fiato e grata come non mai.
Potrei andare avanti ore a parlare di emozioni, che poi è quello che davvero mi Interessa nella vita, ma mi fermo qui e mi tengo dentro, nella bellezza del risveglio lento, tutta questa meraviglia del giorno dopo.
Grazie Donatella, ogni volta essere da te, nel tuo luogo poetico è un privilegio.



PHILOSOPHYvideosGALLERYDAILYNEWScontacts DIVINE SHOPAtelieREvents

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy
P.IVA 01175420254 CREDITS

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy P.IVA 01175420254 CREDITS