DAILY NEWS

05/03/2018

Disseminati come briciole di Pollicino nel nuovo Atelier ci sono tessuti.
Tessuti ovunque, negli armadi, sugli scaffali, per terra, sui tavoli.
Tessuti di ogni provenienza, testimoni tangibili della mia passione più grande, figli di viaggi, di incontri inaspettati, di luoghi scoperti per caso.
Pezzi di India, Italia, Giappone, Cina, vecchi foulard trovati nei mercatini a Londra e Parigi, broccati di Varanasi, cotoni del Kerala, sete Comasche, pizzi Francesi.
Gli ultimi arrivati trovati a Soho in un luogo pazzesco e a Torino in un antro magico.
Il nuovo Atelier di R&R ora li contiene tutti ed io li conosco uno ad uno, li amo di amore appassionato ed ognuno di loro diventerà storia da raccontare, a cui dare un nome speciale ed un'identità perfetta.
Ma sopratutto ognuno di loro, alla fine del loro percorso camminerà su qualcuna di voi, muovendosi leggero o croccante, accompagnando passi veloci o lente camminate, ma sopratutto diventando luogo da abitare, dove sentire profumo di casa e orizzonte da raggiungere.
Ma anche sogno perfetto e specchio dell'anima.
Mi piace pensare che ogni cosa in Atelier nasce proprio da un tessuto, che appoggiato sul manichino tra spilli ed imbastiture diventa con la giusta lentezza oggetto d'amore.
E non perdetevi il Filo Nascosto al cinema perché è un film magnifico, ed io mi sono persa nella bellezza di tutti quei punti a mano, di tutta quella grazia che conosco intimamente e che mi ha fatto volare per due ore sublimi, funghi compresi.



Disseminati come briciole di Pollicino nel nuovo Atelier ci sono tessuti.
Tessuti ovunque, negli armadi, sugli scaffali, per terra, sui tavoli.
Tessuti di ogni provenienza, testimoni tangibili della mia passione più grande, figli di viaggi, di incontri inaspettati, di luoghi scoperti per caso.
Pezzi di India, Italia, Giappone, Cina, vecchi foulard trovati nei mercatini a Londra e Parigi, broccati di Varanasi, cotoni del Kerala, sete Comasche, pizzi Francesi.
Gli ultimi arrivati trovati a Soho in un luogo pazzesco e a Torino in un antro magico.
Il nuovo Atelier di R&R ora li contiene tutti ed io li conosco uno ad uno, li amo di amore appassionato ed ognuno di loro diventerà storia da raccontare, a cui dare un nome speciale ed un'identità perfetta.
Ma sopratutto ognuno di loro, alla fine del loro percorso camminerà su qualcuna di voi, muovendosi leggero o croccante, accompagnando passi veloci o lente camminate, ma sopratutto diventando luogo da abitare, dove sentire profumo di casa e orizzonte da raggiungere.
Ma anche sogno perfetto e specchio dell'anima.
Mi piace pensare che ogni cosa in Atelier nasce proprio da un tessuto, che appoggiato sul manichino tra spilli ed imbastiture diventa con la giusta lentezza oggetto d'amore.
E non perdetevi il Filo Nascosto al cinema perché è un film magnifico, ed io mi sono persa nella bellezza di tutti quei punti a mano, di tutta quella grazia che conosco intimamente e che mi ha fatto volare per due ore sublimi, funghi compresi.



PHILOSOPHYvideosGALLERYDAILYNEWScontacts DIVINE SHOPAtelieREvents

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy
P.IVA 01175420254 CREDITS

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy P.IVA 01175420254 CREDITS