DAILY NEWS

27/02/2018

Era partita come una giornata normale, certo un po' complessa e lunga tra la colazione a Milano, il pranzo a Torino, tessuti pazzeschi e racconti belli, e la cena a Ventimiglia, per parlare di uno degli eventi di primavera della Moda Liberata di R&R.
Ma non ero pronta a questo.
Certo ai chilometri e alle ore di macchina con le raptus girls si, ma al trovarci improvvisamente in Francia quasi per sbaglio a -11 gradi, sotto una tormenta di neve e svariate migliaia di lupi che ululavano, tra tornanti a gomito uno dietro l'altro e il miraggio della città sul mare sempre più lontano, no.
In verità però come nelle storie migliori, le eroine alla fine arrivano a destinazione, dopo mille peripezie conquistano come premio una città come un miraggio ed una cena tra frittelle di carciofi e di baccalà da perdere la testa.
Ed un nuovo divino capitolo della Moda Liberata tutto da costruire.



Era partita come una giornata normale, certo un po' complessa e lunga tra la colazione a Milano, il pranzo a Torino, tessuti pazzeschi e racconti belli, e la cena a Ventimiglia, per parlare di uno degli eventi di primavera della Moda Liberata di R&R.
Ma non ero pronta a questo.
Certo ai chilometri e alle ore di macchina con le raptus girls si, ma al trovarci improvvisamente in Francia quasi per sbaglio a -11 gradi, sotto una tormenta di neve e svariate migliaia di lupi che ululavano, tra tornanti a gomito uno dietro l'altro e il miraggio della città sul mare sempre più lontano, no.
In verità però come nelle storie migliori, le eroine alla fine arrivano a destinazione, dopo mille peripezie conquistano come premio una città come un miraggio ed una cena tra frittelle di carciofi e di baccalà da perdere la testa.
Ed un nuovo divino capitolo della Moda Liberata tutto da costruire.



PHILOSOPHYvideosGALLERYDAILYNEWScontacts DIVINE SHOPAtelieREvents

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy
P.IVA 01175420254 CREDITS

© DIVINE ROSE SRL 2007-2018Policy Privacy P.IVA 01175420254 CREDITS